Pink Floyd: nuova data di uscita del cofanetto “Pink Floyd The Later Years”

Il 29 novembre 2019 Pink Floyd Records pubblicherà ‘Pink Floyd The Later Years’, un cofanetto 16 CD (5 CD, 6 Blu Ray, 5 DVD) che raccoglie il materiale creato da David Gilmour, Nick Mason e Richard Wright dal 1987 in poi. Quel periodo generò un record di vendite di più di 40 milioni in tutto il mondo ed includeva i tre album in studio: ‘A Momentary Lapse of Reason’, ‘The Division Bell’ e ‘The Endless River’ come anche i due album live: ‘Delicate Sound of Thunder’ e ‘Pulse’. Con una produzione aggiuntiva di David Gilmour ed Andy Jackson, più di 13 ore di audio e materiale audiovisivo inedito, inclusi gli ambiti concerti di Venezia nel 1989 e Knebworth nel 1990, ‘Pink Floyd The Later Years’ è un must per i fan.

Il cofanetto multimediale ‘Pink Floyd The Later Years’ presenta una visione estesa della storia dei Pink Floyd dal 1987 ad oggi, ed inizia con ‘A Momentary Lapse of Reason’, l’album che confermò i Pink Floyd tra i più grandi artisti nel mondo.

L’album, presentato per la prima volta in 5.1, è stato remixato ed aggiornato da David Gilmour ed Andy Jackson. La pubblicazione del progetto Later Years fornisce l’opportunità di avere una visione fresca dell’album ‘A Momentary Lapse of Reason’. Rielaborando alcune parti di tastiera di Richard Wright e registrando nuove tracce di batteria con Nick Mason, i produttori David Gilmour e Bob Ezrin hanno restaurato il bilancio creativo tra i tre membri dei Pink Floyd.

Tra il 1987 e 1988 i live show della band divennero il tour di concerti più esteso fino a quel momento e produsse ‘Delicate Sound of Thunder’, acclamato dalla critica e nominato ai Grammy Award. Filmato al Nassau Coliseum a New York, il concerto mostra la band al top della propria forma. L’esibizione è stata completamente rielaborata e sviluppata dai negativi originali di 35 mm da Aubrey ‘Po’ Powell e Benny Trickett. L’audio è stato remixato a 5.1. Include inoltre Terminal Frost e Welcome To The Machine, due tracce che non erano incluse nella pubblicazione originale del concerto. Per la prima volta il concerto è disponibile in 5.1 su Blu-Ray e DVD.

Due delle aggiunte più ricercate a ‘Pink Floyd The Later Years’ sono il concerto di Venezia del 1989, eseguito su un palco galleggiante di fronte piazza San Marco e l’esibizione ai Silver Clef Awards del 1990 a Knebworth. Entrambi i concerti, precedentemente inediti, sono disponibili ora su DVD e Blu-Ray (145min).

L’importantissimo concerto di beneficenza di Knebworth, in favore dell’organizzazione Nordoff Robbins, vide i Pink Floyd spiccare nella lista di star che includeva Paul McCartney, Dire Straits, Genesis, Phil Collins, Eric Clapton e Tears For Fears. I profitti furono utilizzati per costruire la BRIT School. David Gilmour ed Andy Jackson hanno remixato l’audio dell’iconico concerto e tutte 7 le tracce eseguite quel giorno (con musicisti inclusi la sassofonista Candy Dulfer, la vocalist originale di The Great Gig In The Sky Clare Torry, il tastierista Michael Kamen e Sam Brown con sua madre, Vicki, alla voce), ora pubblicati per la prima volta su CD.

L’album del 1994 ‘The Division Bell’ vendette più di 12 milioni di copie, debuttando alla posizione numero 1 nel Regno Unito, negli Stati Uniti, Australia e Nuova Zelanda. Rimase in cima alla classifica statunitense per 4 settimane e raggiunse il primo posto in altri 6 Stati. Il tour che ne seguì fu registrato e pubblicato come “Pulse”. Questa pubblicazione contiene il film concerto “Pulse” nella sua interezza, rielaborato e sviluppato dai nastri originali, dai rivoluzionari spettacoli al Earl Court, e disponibili per la prima volta su Blu-Ray. Inedito è anche il filmato della band durante le prove il 20 ottobre 1994 mentre esegue A Great Day For Freedom e Lost For Words.

Nel 2014 i Pink Floyd pubblicarono ‘The Endless River’, comprendendo per la maggior parte musica strumentale ed ambient basato su materiale registrato durante le sessioni di ‘The Division Bell’. Inciso da David Gilmour, Nick Mason e Richard Wright il materiale aggiuntivo fu registrato dal 2013 al 2014 con una canzone, Louder than Words, che ha come testo le parole dell’autrice e scrittrice Polly Samson (l’autrice primaria dei testi dell’album ‘The Division Bell’). ‘The Endless River’ divenne uno degli album più preordinati della storia su Amazon UK e debuttò al primo posto in moltissimi Paesi. La versione vinile è stata la pubblicazione venduta più velocemente nel Regno Unito nella storia di questo supporto dal 1997.

Incluso qui per la prima volta anche l’inedito film ‘The Endless River’ di 52 minuti, commissionato ad Ian Emes, famoso per il suo lavoro con i Pink Floyd, contenute inoltre anche le sue animazioni per One of These Days, Speak To Me, Time e On the Run.

A completare il cofanetto sono ore di materiale bonus inedito, tra cui video musicali, documentari, tracce bonus live, film del tour e documentari. Tra gli altri anche la prima pubblicazione di sempre dell’ultima performance live dei Pink Floyd con David Gilmour, Nick Mason e Richard Wright insieme nel 2007 in Blu-Ray, DVD e vinile 7”.

Con l’aiuto di Nick Mason e l’archivio dei Pink Floyd, il cofanetto contiene riproduzioni dell’artwork del tour, poster, programmi, laminati, un libro con i testi e molto altro, tra cui due singoli in vinile 7” (la versione live di Arnold Layne eseguita al Syd Barrett Tribute Concert nel 2007 e Lost For Words dalle prove per il tour di ‘Pulse’ al Earl’s Court) in nuove copertine e immagini incise nei lati B. Inoltre è incluso un nuovo libro di foto con copertina rigida di 60 pagine, disegnato da Aubrey Powell di Hipgnosis e Peter Curzon di StormStudios, che contiene molte immagini inedite.

I 5CD sono contenuti in un libro a copertina rigida di 40 pagine con una guida estesa di tutti i contenuti, tracklist e crediti.

Saranno inoltre disponibili le versioni ‘Highlights’ di 2LP/1CD, entrambe rivestite in una copertina pieghevole (per entrambi i formati) ed ognun conterrà un libretto di 24 pagine con foto rare ed inedite.