il duo “G & G” presenta il nuovo brano “Tierra eterna religiòn universal”

IN OCCASIONE DELL’EARTH DAY 2020, E IL PROGETTO “DISEGNA CON NOI”.

Il duo “G & G”, composto da Gisela Lòpez (voce e testi) e da Giovanni Caruso (chitarra, musica e arrangiamenti), è lieto di comunicare che domani, 22 aprile 2020,lancerà la nuova iniziativa “Disegna con noi”. Colonna sonora del progetto è il loro brano inedito dal titolo “Tierra eterna religiòn universal”, una composizione che coniuga ritmi e colori popolari sudamericani con la tematica ambientale, cantando il rispetto per la Madre Terra con gioia, amore e spiritualità.

L’idea è nata dal desiderio dei due artisti di coinvolgere in questa riflessione tutti in questo difficile momento, ma in particolar modo i bambini, creando un videocomposto da tanti loro disegni, sul tema della salvaguardia della terra, degli animali e della natura che ci circonda. Per inviare un messaggio forte, positivo, senza filtri, di amore, di vicinanza, di condivisione su un argomento così importante. Il videoclip del brano sarà pubblicato su Youtube in occasione dell’Earth Day, giunto alla cinquantesima edizione.

“Abbiamo portato avanti questo progetto – spiega Gisela Lopez – per inviare un messaggio d’amore, di pace e di consapevolezza. Con questo brano, pieno di gioia e di colori, diamo voce al silenzio del nostro pianeta, attraverso i disegni dei bambini, che sono la verità senza filtri”.

“La musica – sottolinea Giovanni Caruso – è l’arte del cuore e i bambini rappresentano la purezza, l’innocenza, la speranza, la vita. Un connubio ideale per lanciare un appello deciso e toccante. Ritmo, poesia, arte spontanea e pura e soprattutto amore”. Gisela Lòpez. Come dice lei stessa, “ama l’arte in tutti i suoi generi”. Cantautrice venezuelana, ballerina e assistente sociale. Dall’età di 10 anni comincia la sua attività professionale in varie formazioni corali, scrivendo favole per bambini e racconti sociali. Profondamente legata al suo paese e orgogliosa delle sue radici, ha a cuore il repertorio musicale tradizionale sudamericano, che propone in esibizioni e concerti affiancata da artisti di chiara fama. Il suo slogan preferito è “non voglio passare la vita senza lasciare una traccia d’ amore”.

Giovanni Caruso, chitarrista, pianista, direttore d’orchestra, compositore, arrangiatore. Ha inciso numerosi cd per le etichette Brilliant Classics, Flipper Music, Piano Classics, Tactus, Stradivarius, Da Vinci, Arcophon, Rai Trade, Rai Radio Tre. Si è esibito in importanti rassegne concertistiche in Italia e all’estero. Ha fondato e dirige l’ensemble vocale “Flos florum” specializzato in polifonia antica, collaborando con artisti di chiara fama. Ha scritto musiche per film, per la televisione, per il teatro. Gli è stato conferito il “Premio Musica Jean Coste 2015” in quanto musicista romano di grande talento.

 Rino R. Sortino