Prosegue la crescita artistica e professionale dell’attore Gianluca Magni

RICEVERÀ ANCHE IL PREMIO CULTURALE INTERNAZIONALE DALL’ACCADEMIA CARTAGINE 2020.

E’ un momento d’oro per l’attore toscano Gianluca Magni, ed è importante sottolineare gli eventi che lo vedranno protagonista prossimamente.  Gianluca  ha appena finito di girare il film ENIGMA, (presso la bellissima isola della Palmaria), diretto dall’attrice e regista spezzina  Fabrizia Fazi  che ha curato anche la rielaborazione drammaturgica del testo. La pellicola fa riemergere gli eventi mitici del passato dell’antica Grecia. Gianluca Magni e Maurizia Riccobaldi interpretano i  ruoli principali di Tiresia e della Pizia.

Il 9 agosto prossimo, presso il  Domus Park di Frascati, si celebrerà la festa della bellezza e della moda, cui farà seguito una cena per festeggiare la finale di “MISS ROMA CAPITALE 2020″ . Gianluca Magni presenterà la serata che si preannuncia  elegante, all’insegna della moda, nel festeggiare l’universo femminile.. Miss Roma Capitale” è alla sua prima edizione ed è un concorso di moda e bellezza, ideato da Gennaro Ruggiero. Nella serata sarà presente anche una giuria di qualità, con esperti di moda, cinema e spettacolo e una rappresentanza popolare per decretare la vincitrice del concorso.

Il 13 agosto, in Toscana, a Vellano ( Pescia), Gianluca sarà presente all’anteprima del film TUTTO IL MONDO È PALESE, diretto da Dado Martino. In questa pellicola Gianluca Magni  fa l’esordio assoluto in qualità di attore brillante e di teatro comico. E’ senz’altro  una commedia da non perdere, che ricorda le brillanti commedie del passato.

Infine l’Accademia Culturale Internazionale Cartagine 2.0  ha inteso conferire all’attore Gianluca Magni il premio culturale internazionale Cartagine 2020. L’attore ha ritenuto pertanto di ringraziare l’Accademia Culturale, con le suddette dichiarazioni “ è per me un ONORE  ricevere la nomination del prestigioso premio internazionale culturale Cartagine 2.0, evento che si terrà in Campidoglio a Roma il prossimo 16 ottobre . Una kermesse che ha visto  premiare negli anni scorsi, eccellenze del calibro di Giulio Andreotti, Gianni Letta, Kofi Annan, Ennio Morricone, Antonio Zichichi, Franco Zeffirelli, Valentina Vezzali, Luca Abete Lucio Dalla George Clooney etc. etc. Ringrazio il Presidente Rettore Alessandro Della Posta, Gennaro Ruggiero, che mi ha portato sulla strada del premio, Rosario Errico, che mi ha permesso di lavorare al fianco di grandissimi attori quali Nino Manfredi e Giancarlo Giannini, tutti i produttori, registi e persone che hanno creduto in me e che hanno fatto si che io arrivassi ad ottenere questo premio prestigioso”.

Rino R. Sortino

.