“anna Una voce umana” e’ l’ultimo film prodotto dalla ruggiero film production

 Sono terminate le riprese dell’ultimo film prodotto dalla Ruggiero Film Production “Anna, una voce umana” interpretato da Angelica Loredana Anton con la partecipazione di Tempus & Imago e Ala Comunicazione. L’attrice ha dimostrato di esssere un’artista di grande prospettiva, in quanto capace di interpretare da sola tutto il film. La pellicola è stata prodotta da un’idea di Gennaro Ruggiero che si è ispirato a “La voce umana” una versione che Anna Magnani interpretò magistralmente nel 1936 diretta quell’anno, da Renzo Rossellini. La sceneggiatura di “Anna, una voce umana” è stata scritta in chiave moderna, anche se non sono mancati cenni felliniani e tributi ai grandi interpreti che hanno fatto la storia del cinema mondiale. La sceneggiatura del film attuale è stata scritta dal regista Ugo Cavaterra e Claudia Cotti Zelati, che è stata anche la coach actress della giovane e assoluta protagonista del film Angelica Loredana Anton. Il Direttore di produzione Gennaro Ruggiero dopo essersi dimostrato soddisfatto del lavoro effettuato nel film, ha dichiarato che probabilmente anche la “Grande” Anna Magnani, oggi nel 2021, l’avrebbe interpretato così il nuovo ruolo, com’è stato messo in opera in questa nuova versione. “Ho subito pensato che la protegonista assoluta poteva essere Angelica, perché vedo in lei molto di Anna Magnani, e non parlo di somiglianza fisica o del viso, ma del vissuto e dell’anima”. Ruggiero ha inoltre aggiunto “Ugo e Claudia hanno capito immediatamente ciò che volevo, e sono riusciti a rappresentarlo con grande capacità prima su carta e poi in scena. Sono soddisfatto e emozionato in attesa di vedere il montaggio definitivo che poi porterò al Festival di Venezia”. Attualmente il film è nelle mani di una squadra di tecnici capitanata dal bravo direttore della fotografia Valerio Matteù, che collabora con il regista. Il maestro Marco Werba è riuscito a realizzare al meglio le colonne sonore, coadiuvato da musicisti di importanza internazionale. I costumi di scena sono stati scelti con accuratezza da Fabrizio Rivelli, alla fotografia hanno collaborato il direttore Valerio Matteù e Giacomo Dotti, l’audio è stato diretto da Davide Tarantelli. Giulia Centracchio è stata la segretaria di edizione, mentre il Makeup è stato affidato a Carola Quatela. C’è molta attesa da parte del pubblico, riguardo l’uscita del film, che è prevista subito dopo il Festival di Venezia, quando sarà in anteprima mondiale.

Rino R. Sortino